SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI OLTRE €80 – 14 GIORNI RESO GARANTITO

Consigli Pratici: Come prendere le misure per confezionare le tue Tende

Consigli Pratici: Come prendere le misure per confezionare le tue Tende

In questo articolo vi spiegheremo come prendere le misure per confezionare le tue tende, considerando sia l’altezza sia la larghezza delle stesse. Prima di iniziare vi consigliamo di utilizzare un metro rigido, per poter ottenere risultati più precisi.

Partiamo dall’altezza della tenda:

Consigliamo di partire dal bastone/binario e di prendere la misura fino al pavimento.
A questo punto si può decidere se si desiderano le tende fino a terra, a 2-3 cm da terra oppure se preferite che il tessuto si “appoggi” a terra, creando un effetto di maggiore morbidezza.
Non esiste una regola fissa: dipende dal vostro gusto e dallo stile di arredamento dell’ambiente.
Una volta stabilita l’altezza finale che più vi piace, vi consigliamo di considerare un’aggiunta di 25 cm per gli orli.

misure-tendaggi-tenda

Vediamo un esempio pratico per schiarirci le idee:
Altezza dal bastone al pavimento é di 260 cm
Desiderate che la tenda finita arrivi a 3 cm dal pavimento. Quindi la tenda finita avrà un’altezza di 257 cm.
A questo punto consideriamo i 25 cm per gli orli. 257 cm + 25 cm = 282 cm.
Di conseguenza andranno bene tutti quei tessuti per tende che abbiano un’altezza maggiore di 280 cm.

Via Roma 60 - Giacarta

(Tessuto per Tendaggi firmato Via Roma60. Se ti piace questo tessuto, clicca qui)

Per quanto riguarda la larghezza di una tenda:

Consideriamo la larghezza del bastone/binario che abbiamo montato. Solitamente questa misura sarà data dalla larghezza del cassonetto con un’aggiunta di 15 cm per ogni lato.
Per calcolare quanto tessuto occorrerà per confezionare le nostre tende, bisogna considerare che la larghezza minima é data dal doppio della misura del bastone/binario.

Vediamo sempre un esempio pratico:
Il nostro bastone é largo 2,00 metri.
Per avere una tenda con un effetto mosso occorreranno 4,00 metri di tessuto. Sia che si voglia fare un telo unico sia due teli, ognuno di 2,00 metri.
Nel caso di tessuto molti pesanti, come gli oscuranti ad esempio, allora può bastare anche una volta e mezza la misura del bastone (nel nostro esempio 3,00 metri quindi), ma più i tessuti sono leggeri, maggiore sarà il quantitativo di tessuto necessario per non cadere nell’errore di avere delle tende “scarne”.
Nel caso di veli e organze é meglio anche considerare due volte e mezzo la misura del bastone.

Ora non dovete far altro che sbizzarrire la vostra fantasia e scegliere la tenda che doni un tocco di arredo unico ai vostri ambienti.

E per avere maggiori ispirazioni, visitate la nostra sezione del sito dedicata ai tessuti per tendaggi

E per qualsiasi dubbio o chiarimento, vi ricordo il nostro servizio di consulenza sartoriale: non esitate a contattarci!

Ecco alcuni dei nostri tessuti più di tendenza!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: